Se vi piacciono i grandi angoli di campo e le prospettive esasperate, i punti di vista inusuali, tutto condito un bel po’ di distorsione… allora dovete provare un obiettivo fish-eye!

obiettivi fish-eye,fisheye

Panorama ripreso con obiettivo fisheye inclinato verso l’alto.

 

Un “occhio di pesce” è un obiettivo caratterizzato da un angolo di campo estremo (180°) e dal fatto di rendere “curve” le linee dritte, in maniera sempre più marcata quanto più ci si allontana dal centro del fotogramma. Infatti, mentre un obiettivo grandangolare normale è corretto per trasmettere correttamente dritte le linee rette, il fisheye le incurva, dando all’immagine quella tipica deformazione simile al riflesso di uno specchio convesso (avete presente gli specchi stradali posti in prossimità di incroci “chiusi”?… bene la resa è simile).

Per capire la differenza, osservate le due immagini che seguono. La prima è ripresa, su fotocamera apsc, con un grandangolo 12mm, la seconda invece, esattamente nello stesso punto, con un fisheye 8mm: la differenza è evidente. A parte l’angolo di campo inquadrato, con il fisheye più ci si allontana dal centro dell’immagine, più aumenta la curvatura delle colonne.

fotografia grandangolo

Fotografia ripresa con un grandangolo da 12mm su APS-c.

 

obiettivo fisheye 8mm

Lo stesso soggetto, il tempio di Hera di Metaponto, è ripreso dal medesimo punto con un obiettivo fish eye 8mm. Notate la curvatura delle colonne poste più lontane dal centro.

 

Gli obiettivi fish-eye presenti sul mercato sono di due tipi: i circolari e i diagonali.

I fish-eye circolari  trasmettono un angolo di ripresa di 180° sia lungo le diagonali che lungo gli assi orizzontale e verticale. L’immagine risultante è circolare, con una parte del fotogramma vuoto, come quella della foto che segue:

Canon fish eye

Fish eye circolare (fonte http://www.usa.canon.com/cusa/consumer/products/cameras/ef_lens_lineup/ef_8_15mm_f_4l_fisheye_usm).

 

I fish-eye diagonali, invece, hanno un angolo di ripresa di 180° solo lungo la diagonale del fotogramma. Lungo l’asse orizzontale, invece, l’angolo ripreso è intorno ai 140°. Il risultato è un’immagine che copre l’intero fotogramma:

fish-eye diagonale

Un fisheye diagonale compre l’intero fotogramma.

 

Sul mercato esistono fish eye per tutti i gusti. I produttori di obiettivi fotografici ne hanno di circolari e di diagonali, che coprono il formato APS-c o il Full Frame, con messa a fuoco automatica o manuale. Esistono anche fish eye zoom, come il Canon EF 8-15mm f/4L Fisheye USM, che a seconda della focale impostata è un fish circolare o diagonale, o il Pentax 10-17mm che permette zi zoommare da 100 a 180 gradi di angolo inquadrato.

 

obiettivo fish eye

Il Canon EF8-15mm f4L Fisheye.

 

Il Pentax DA 10-17mm fish-eye.

Il Pentax DA 10-17mm fish-eye.

 

Esistono anche produttori universali, come la Samyang, che offre un fish eye 8mm privo di autofocus, ma dall’ottima qualità d’immagine, ad un prezzo davvero contento rispetto alla media (tanto con il fish-eye la messa a fuoco non è mai critica, si può tranquillamente procedere in manuale).

 

samyang 8mm fisheye

Il Samyang 8mm fisheye, studiato per le fotocamere APS-c.

 

In quali circostanze si usano gli obiettivi fish eye? Diciamo che il limite è dato solo dalla fantasia del fotografo. Il paesaggio, ovviamente, è la prima applicazione che viene in mente. Ma anche nella fotografia di reportage, di animali, still life, di matrimonio, ecc… il fish eye, se usato sapientemente e senza farsi prendere la mano, permette di ottenere scatti inconsueti ed interessanti.

Ad ogni modo presto pubblicheremo un tutorial dal titolo “Come fotografare con i fish eye” per darvi idee e suggerirvi gli accorgimenti indispensabili per ottenere buone foto con questi obiettivi particolari.

fisheye,fotografia di paesaggio

Il fish eye offre ovviamente moltissime possibilità espressive nella fotografia di paesaggio.

 

fotografare con il fish eye

Ancora colonne curve, in questa foto scattata con il fisheye.

 

fish eye,fotografia animali

Il fish eye consente di ottenere immagini interessanti anche con gli animali.

 

 

Tutorial collegati:

Gli obiettivi: dal grandangolo al tele