Come stampare le foto – Introduzione

Stampare foto! Oggi? Nell’epoca digitale dove la stragrande maggioranza delle immagini finiscono sui social network, vengono condivise tramite smartphone o comunque fruite tramite il monitor del PC? Ha ancora senso farlo?

A parere di chi scrive, sì! Ci sono molte buone ragioni per stampare le nostre foto digitali, vediamone alcune:

Le foto stampate sono più belle. Potrà sembrare un’affermazione banale ma non lo è affatto. Guardare le foto stampate su carta è un’eperienza diversa dal guardarle su di un monitor: si possono tenere in mano, se ne può sentire il peso  e persino l’odore, insomma diventano vere, tangibili. Osservarle insieme agli amici o ai familiari passandosele di mano in mano, mentre le si commenta, è certamente più bello e piacevole che inviarsele tramite messaggio e email.

Oltre a questo, vi è anche un aspetto più tecnico. Una foto, specie se particolarmente bella e ricca di dettagli, la si apprezza molto meglio su di una stampa di grande formato. Il rumore che a monitor appare fastidioso si trasforma nella stampa in una piacevole grana. Anche lo sfocato diventa, in genere, più dolce e gradevole. I dettagli appaiono quasi più evidenti, ma rimangono nel contempo meno invasivi nei confronti del soggetto principale. Insomma, se non avete mai stampato in grande formato una delle vostre foto digitali è il momento di farlo!

Con le foto stampate si può comporre un album fotografico. Un album con le foto di famiglia  sembra quasi una cosa di altri tempi. Una volta era quasi l’unico modo di conservare e catalogare le foto in ordine cronologico o per eventi: il matrimonio, la nascita del figlio, la riunione di famiglia e via dicendo. Oggi si fa grosso modo la stessa cosa archiviando le foto digitali in cartelle suddivise per data o per evento. Spesso succede di averne migliaia e si finisce per guardarle scorrendole frettolosamente in cerca di quelle più interessanti. Perché allora non scegliere quelle più belle e farle stampare per poi riunirle in un album? In questo modo quando avremo voglia di ricordare un particolare evento ci basterà prendere l’album e sfogliarlo con calma. Inoltre oggi i laboratori danno la possibilità di stampare dei fotolibri che possono essere un’interessante e elegante alternativa al classico album con le foto incollate. C’è il vantaggio che le foto non si staccano e anche i costi ormai sono più che abbordabili.

fotolibro

Un fotolibro può essere un’elegante alternativa al classico album di famiglia con le foto incollate.

Possiamo stampare le nostre foto migliori in grande formato. Come già detto, una stampa in grande formato permette di apprezzare molto meglio le nostre fotografie meglio riuscite. Ma questo non è l’unico scopo dello stampare in formati più grandi dei soliti 10 x 15 o 13 x 18. Una stampa più grande può essere appesa alle pareti di casa o inserita in una bella cornice. 

stampa da parete

Una bella stampa in grande formato può essere appesa con soddisfazione nella nostra casa o nel nostro studio. Può anche essere un gradito regalo.

Costituiscono un’ottima copia di backup. Sembrerà strano ma stampare le foto è un modo di conservarle più sicuro di tanti altri. Certo avere una copia delle nostre foto su diversi hard disk e magari su un servizio di cloud è un buon sistema per salvaguardarle, ma per quelle più importanti una stampa è ancora un ottimo modo di conservarle. Se ci pensiamo molti di noi hanno ancora le foto stampate dei nostri nonni e bisnonni, nonostante i decenni sono ancora lì, magari un po’ rovinate, ma perfettamente leggibili. Chissà se le nostre immagini digitali saranno ancora leggibili dopo altrettanto tempo.

Sono un ottima idea per un regalo. Una bella stampa di un ritratto o di una foto che ritrae un momento importante, magari di grande formato o su un supporto speciale, può essere un gradito regalo per i nostri cari. Cosa c’è di più bello che regalare un’emozione?

Oggi è più comodo e conveniente che mai. Ai tempi della pellicola dovevamo recarci in un laboratorio per far sviluppare e stampare le nostre foto, dovevamo attendere che fossero pronte e poi tornare a ritirarle. Adesso ci basta scegliere il servizio online che più ci aggrada e selezionare le foto che vogliamo stampare. Dopo qualche giorno ci verranno recapitate a casa. Più comodo di così! Inoltre anche i prezzi rispetto al passato sono più convenienti. Basti pensare ad alcuni formati come il 30 x 45 o il 40 x 60 il cui costo una volta era quasi proibitivo; adesso anche la stampa di foto in questi formati è diventata abbordabile, e più copie si stampano più il prezzo per copia scende.

Come abbiamo visto stampare le nostre foto nell’era digitale non è affatto inutile o anacronistico. Come fare per stamparle nel migliore dei modi? Conviene stamparle a casa o affidarsi ad un servizio di stampa in negozio o online? Come preparare i file per la stampa? A queste domande rispondiamo nel tutorial : Come stampare le foto – Con la stampante di casa e nel tutorial di prossima pubblicazione: Come stampare le foto – Servizi di stampa.

 

Ricorda che puoi ottenere lo sconto del 10% su tutti i prodotti Digitalpix semplicemente inserendo il codice “phototutorial” nello spazio convenzione come ti spieghiamo qui. Approfittane subito!!

codice sconto digitalpix

By | 2017-05-12T12:24:30+00:00 27 agosto 2013|Elementi di tecnica fotografica, spotlight|2 Comments

2 Comments

  1. Francesca settembre 11, 2013 at 2:59 pm - Reply

    Vinci una stampa su tela personalizzata : )
    http://codicedisconto.com/pagine/concorso-12print

  2. […] Stampare le foto digitali! Vediamo perchè ha ancora senso farlo.  […]

Leave A Comment