Come fotografare… il ritratto (consigli da 1 a 6)

Il ritratto fotografico ha come soggetto preponderante della foto il viso di una persona, ed è senz’altro uno dei generi più praticati dai fotografi amatori e professionisti. Tutti amano scattare e guardare foto di persone.

In queso tutorial vi daremo alcuni consigli per scattare ritratti dall’aspetto professionale.

 

1. Usare il teleobiettivo

Per ottenere una buona prospettiva e, soprattutto, per evitare distorsioni, si deve evitare di usare il grandangolo. Inoltre, usando una focale tele, eviteremo di “soffocare” il nostro modello, standogli troppo vicini. In questo modo sarà più semplice ottenere pose naturali.

Questo significa che dobbiamo utilizzare focali che vadano dai 50mm in su.

Se utilizziamo una compatta, ricordiamoci di impostare una focale tele.

Se abbiamo un obiettivo 18-55mm su una fotocamera APS-c, usiamo la focale massima, 55mm.

Naturalmente però se riusciamo a dotarci di un medio tele, un obiettivo di focale dai 70mm ai 200mm, potremmo ottenre immagini migliori.

Teleobiettivo per fotografare il ritratto

Una focale di 200mm su formato APS-c. Per i ritratti usiamo il teleobiettivo: eviteremo distorsioni e isoleremo il soggetto contesto e dallo sfondo.

 

2. Usare diaframmi aperti

L’uso di diaframmi aperti, unito all’uso di un teleobiettivo, permette di sfocare a sufficienza lo sfondo. In tal modo saranno esclusi elementi di disturbo.

 

Usare il teleobiettivo per fotografare i ritratti

Un teleobiettivo insieme ad un diaframma aperto, permettono di avere la migliore prospettiva, di non soffocare il soggetto, e di sfocare lo sfondo. In questa foto è stato usato un obiettivo 70-200mm f/2,8 su fotocamera APS-c. Focale 122mm, diaframma f/4.

3. Mettere a fuoco esattamente sull’occhio. Non c’è nulla di più fastidioso di una narice ben a fuoco e di un occhio sfocato.

Fotografia di ritratto. E' importante mettere a fuoco perfettamente l'occhio.

Mettere a fuoco con precisione sull’occhio. Focale 125mm.

 

Se l’inquadratura non è frontale e si deve scegliere quale occhio mettere a fuoco, beh al 90% (tranne che non si punti a particolari interpretazioni compositive) è meglio mettere a fuoco sull’occhio più vicino al fotografo, quello che poi avrà dimensioni maggiori nella fotografia.

Fotografare il ritratto: Mettere a fuoco l'occhio, lasciare aria in direzione dello sguardo.

Mettere a fuoco l’occhio più vicino. Lasciare spazio in direzione dello sguardo del soggetto. Due regole quasi inviolabili del ritratto. Focale 50mm. Diaframma f/2.

 

Si veda, a tal proposito, anche  il tutorial Come fotografare… mettere a fuoco gli occhi.

 

4. Decentrare. Anche per il ritratto vale la regola compositiva del “decentrare”, che consiste nel posizionare gli elementi più importanti dell’immagine (quindi di solito gli occhi) non al centro del fotogramma, ma in uno dei “punti forti” (si veda il tutorial Elementi di composizione: la geometria del fotogramma).

Come fotografare il ritratto. Decentrare il soggetto.

Decentrare. Anche per il ritratto vale questa regola.

5. Lasciare spazio nella direzione dello sguardo. Anche questa è quasi sempre una buona regola di composizione.

La mente dell’osservatore della foto, infatti, è istintivamente portata a seguire la direzione dello sguardo del soggetto e si aspetta di trovare dello spazio davanti ad esso.

fotografare i ritratti,decentrare

Quando fotografiamo i ritratti, nel decentrare lasciamo aria in direzione dello sguardo del soggetto.

6. Filtro “soft”. Specialmente per le donne, può essere gradevole usare, in ripresa o in post-produzione, degli accorgimenti che rendano “soft” la foto, per creare un’atmosfera romantica ed eventualmente per nascondere le imperfezioni della pelle, le rughe, le borse sotto gli occhi, ecc…

Le fotografie sotto mostrano la stessa foto, una come è stata scattata, l’altra dopo l’applicazione di un filtro soft in post produzione come spiegato nel tutorial Un semplice modo per ottenere l’effetto flou con photoshop.

ritratto senza filtro

 

ritratto con filtro soft in post produzione

 

Tutorial correlati:

Come fotografare… il ritratto (consigli da 7 a 12)

Come fotografare… ritratti fotografici ambientati

Le migliori app per fotografia: le pose per i ritratti

La profondità di campo

Bokeh

L’uso del diaframma e il controllo della profondità di campo

By | 2017-08-10T14:37:00+00:00 8 novembre 2011|Come fotografare...|7 Comments