La composizione fotografica: le curve

Nella composizione fotografica possono giocare un ruolo molto importante le eventuali linee curve presenti o intuibili nella scena ripresa.

In fotografia incontriamo le curve in una miriade di situazioni. Ovviamente le più precise, delineate e nette, sono le curve proprie delle costruzioni umane, come strade e strutture architettoniche.

 

composizione fotografica, le curve

In effetti, in quasi tutte le costruzioni, sebbene in genere gli elementi predominanti siano le linee rette, non è difficile trovare curve. Si osservi la fotografia seguente:

fotografia, curve

 Foto di Lorenzo Salinari

Le curve hanno un’importanza notevole nella composizione di questa immagine, come mostrato dalla elaborazione riportata sotto:

 Foto di Lorenzo Salinari

 

Anche in natura sono presenti curve interessanti che è possibile valorizzare. Si pensi ad un paesaggio collinoso come quello che segue.

composizione fotografia, curve, colline

 

Naturalmente le curve rappresentano un importante elemento compositivo anche nella fotografia di nudo.

A volte le curve possono essere solo accennate, e quindi richiedere un piccolo sforzo di immaginazione, come nella seguente fotografia.

composizione, fotografia, curve

 

I mulinelli prodotti dall’impatto dell’acqua con i sassi formano delle linee sinuose che si individuano senza eccessiva difficoltà.

composizione fotografica, le curve

 

Nella fotografia naturalistica, specialmente se i nostri soggetti sono fiori o uccelli, le curve sono molto comuni, come mostra questa fotografia di un airone rosso:

composizione, fotografia naturalistica, curve

 

La forma serpeggiante dell’uccello  dal punto di vista compositivo è del tutto assimilabile ad una semplice curva:

composizione fotografica

 

Le curve nella composizione

Le curve donano all’immagine fotografica una grande dinamicità. Il senso del movimento è molto accentuato rispetto a quello ottenibile con le linee rette. Inoltre, di solito, esse esercitano una notevole attrattiva sull’occhio dell’osservatore, catturandone l’attenzione in misura molto maggiore rispetto agli elementi rettilinei.

Come disporre le curve nella composizione fotografica?

Possiamo dire che non ci sono regole precise. Mentre le linee rette e quelle diagonali devono necessariamente rapportarsi ai lati del fotogramma o alle diagonali dello stesso (si legga il tutorial dedicato alla composizione con le linee rette), le curve devono fare in genere i conti solamente con:

1) l’area del fotogramma nel suo insieme;

2) altri elementi forti della composizione (punti curve o rette) presenti nel fotogramma.

Il rapporto con l’area del fotogramma

Le linee curve devono essere disposte in maniera armoniosa sulla superficie della fotografia. Particolarmente importante può essere la posizione della curva rispetto agli angoli della foto.

Si osservi l’immagine che segue:

composizione fotografica, le curve

 

Si può notare la scelta compositiva di far coincidere l’inizio della strada esattamente con l’angolo in basso a destra. Questo accentua la dinamicità della foto, dando all’osservatore l’impressione di “salire”. Se si fosse scelto l’angolo in alto a sinistra, si sarebbe invece ottenuta l’impressione di discesa.

Anche per le curve può essere utile fare riferimento alla regola dei terzi. Disporre in una porzione decentrata del fotogramma le sinuosità sarà quasi sempre una buona idea, dal punto di vista compositivo. Si osservino gli esempi sottostanti. In entrambe le foto le linee curve, che dominano la composizione, sono state disposte in modo da collegare armoniosamente alcune delle porzioni del fotogramma nate dalla suddivisione in terzi.

composizione, regola dei terzi, curve

 

curve, composizione, fotografia

 

Il rapporto con gli altri elementi forti della composizione

Ovviamente quando si compone la scena, le curve devono interagire anche con gli altri elementi presenti nella scena, come le linee le rette. Si prenda ad esempio la fotografia seguente:

composizione, curve rette

Foto di Lorenzo Salinari 
Nell’immagine, dal punto di vista compositivo, le linee curve hanno un peso preponderante, a dimostrazione di come l’occhio sia attratto dalle linee sinuose. Tuttavia nell’economia della foto il ruolo giocato dalle linee oblique nella parte superiore sinistra del fotogramma non è certo trascurabile. Esse sono infatti fondamentali per conservare l’equilibrio dei pesi nell’immagine.

 

Tutorial collegati:

Elementi di composizione: la geometria del fotogramma

La composizione fotografica: il primo piano

La composizione fotografica: le linee

Come fotografare… elementi di teoria dei colori